F.A.Q.

SEZIONE 1 – SUPPORTI E GLASS MASTER

Come è fatto e cosa è essenzialmente un CD e un DVD?
Come viene creato e costruito un CD o un DVD?
Duplicazione industriale o masterizzazione ?
Che differenza c’è tra un supporto masterizzato da CD-R vergini ed uno duplicato industrialmente ?
Cosa è il glass master essenziale per una duplicazione di tipo industriale?
Perchè non è possibile chiedere la restituzione del glass master ?
Che differenza c’è tra un CD Audio e un CD Rom ?
Che differenza c’e’ tra fondo bianco o argento ?
Posso duplicare supporti con audio e rom insieme ?
Cosa sono le tracce audio ?
Cosa succede se il master CD Audio supera 74 min ?

SEZIONE 2 – GRAFICA

La serigrafia differisce da una stampa su carta ?
Come posso avvicinarmi il più possibile alla stampa su carta ?
Cos’è un cromalin ?
Che differenza c’è tra la stampa serigrafica, offset e digitale ?
Posso utilizzare un colore speciale pantone (es. oro, colori fosforescenti, etc.) ?
Cosa sono i colori 4/0, 4/1, 4/4 ?
A cosa servono e cosa sono le abbondanze ?
Cosa significa convertire i caratteri in tracciati ?
Perchè non bisogna utilizzare scritte di piccole dimensioni ?
Cosa è un formato vettoriale ?
Cosa significano le sigle dei profili colore CMYK e RGB ?

SEZIONE 3 – Contabilità e pagamenti.

Posso pagare tramite Paypal?
Posso pagare la merce in contrassegno?
Che cos’è il numero di C.R.O.?
Esenzione da IVA: quando è possibile?
Come faccio a ricevere una fattura?

[sezione 1] SUPPORTI E GLASS MASTER

COM’E’ FATTO UN CD, DVD ?
Ogni CD/DVD è composto per il 99% di policarbonato, con l’1% superiore che contiene tutte le informazioni, lo strato riflettente, lacca e immagine. Il lettore proietta un raggio laser che legge i dati, viene riflesso dallo strato metallico e torna indietro al lettore che lo interpreta.
I DVD hanno una densità di dati molto superiore. Inoltre un singolo lato di un DVD può contenere due strati di informazioni che vengono letti dal raggio laser a due diverse frequenze. Infine, per aumentare ancora la capacità si possono creare DVD a due lati.

 COME VIENE CREATO UN CD, DVD?
1) La prima fase della creazione di un CD è in uno stampo pieno di policarbonato fuso. I dati in formato digitale sono stampati a questo punto sul disco quando il policarbonato è ancora vicino al punto di fusione.
2) Successivamente viene applicato lo strato riflettente. Questo strato serve a riflettere il raggio laser del lettore, perciò è estremamente importante che sia integro. Questo strato può essere di vari colori (argento, blu, nero, oro) oppure può contenere strati fotosensibili, come nel caso dei CD-R registrabili.
3) In seguito si applica una lacca trasparente per sigillare lo strato riflettente e impedirne l’ossidazione. Questa lacca è molto sottile e non offre molta protezione contro i graffi.
4) Infine viene stampata l’immagine sullo strato più esterno del disco.

DUPLICAZIONE INDUSTRIALE O MASTERIZZAZIONE ?
Perchè eseguiamo solo duplicazioni di tipo industrialee professionale? Perchè vantaggi della produzione industriale sono i seguenti:

  • centinaia di migliaia di supporti in pochi giorni. Compatibilità dei supporti ottenuti con tutti i lettori in commercio.
  • stampa di altissima qualità resistente sia all’acqua che a graffi.
  • aspetto del prodotto professionale (esattamente come i CD e DVD in commercio) e quindi non “artigianale”
  • economicità e competitività da noi garantità anche per poche copie (minimo 300)

CHE DIFFERENZA C’E’ TRA UN SUPPORTO MASTERIZZATO ED UNO DUPLICATO INDUSTRIALMENTE ?
I supporti duplicati sono quelli che hanno il fondo specchio (gli stessi che si trovano nei negozi di musica o in edicola allegati alle riviste) a differenza dei masterizzati che hanno un fondo con tonalità verde/blu/silver. La superficie del supporto duplicato è personalizzata con la stampa serigrafica o offset che risultano più resistanti sia all’acqua che a graffi. La durata della supericie dati è molto più lunga rispetto ai CD o DVD masterizzati.

 COSA E’ IL GLASS MASTER ?
Il glass master è il calco da cui vengono replicati i supporti ottici nei processi industriali.

POSSO CHIEDERE LA RESTITUZIONE DEL GLASS MASTER ?
Sulle condizioni di vendita non viene riportata la proprietà del glass master in quanto non viene venduto come bene ma viene corrisposto solo un contributo economico alla sua realizzazione.
I materiali per i processi produttivi (compreso glass master) non sono cedibili per l’ esclusività del processo. In ogni caso la nostra azienda garantisce l’efficienza tecnica del glass master per almeno 12 mesi non riaddebitando il costo al seguito di eventuali ristampe.
Per ciò che riguarda la proprietà bisogna scindere il glass master inteso come veicolo fisico contenente dati, dai dati stessi. Infatti nel primo caso la proprietà è di NOVAERA srl , nel secondo caso, la proprietà intellettuale dei dati è del nostro cliente il quale può sempre chiedere formalmente la distruzione dei dati contenuti nel glass master stesso

CHE DIFFERENZA C’E’ TRA UN CD AUDIO E UN CD ROM ?
Un CD-ROM (Compact Disc Read Only Memory) è analogo ad un CD audio, con la differenza che il primo può contenere non solo suoni ma anche dei dati.

CHE DIFFERENZA C’E’ FRA FONDO BIANCO O ARGENTO ?
La serigrafia sul fondo argento differisce dalla stampa sul fondo bianco in due aspetti:
1) Sul fondo bianco i colori vengono “impressi” sulla superficie non trasparente e totalmente riflettente e per questo risultano più accesi e più brillanti. Sul fondo argento i colori appaiono meno vivi e possono risultare leggermente diversi rispetto al progetto originale, in quanto la superficie per parte trasparente e per parte riflettente in alluminio tende ad assorbire i colori.
2) Se il progetto grafico contiene parti di colore bianco, queste risulteranno di colore argento quando verranno trasferite sulla superficie argento del supporto. Per questo si consiglia di usare il fondo bianco per stampe contenenti oggetti (immagini, caratteri ecc.) bianchi.

POSSO DUPLICARE SUPPORTI CON AUDIO E DATI INSIEME ?
Si, esiste il formato CD-XA, CD-Extra o CD Plus che permette di duplicare insieme tracce audio e dati, permettendo cosè di ottenere CD audio con parti multimediali.

COSA SONO LE TRACCE AUDIO ?
La traccia audio è la parte di disco nella quale è memorizzata la colonna sonora del CD Rom. Può ospitare musica o voce. I formati più comuni delle tracce audio sono MP3, FLAC, WAV, WMA, AIFF. Il formato CDA viene invece utilizzato per la realizzazione di CD audio leggibili da normali lettori CD “stand alone”. Gli altri formati sono indicati per la realizzazione di CD multimediali (leggibili solo da PC o MAC).

COSA SUCCEDE SE IL MASTER DEL CD AUDIO SUPERA 74 MIN. ?
Eccedere 6800Mb di capienza del supporto significa violare il limite raccomandato dal consorzio tecnico “Yellow Book”. Il CD masterizzato o duplicato non contiene infatti solo i dati o tracce audio che vengono incluse nel supporto. All’inizio e alla fine del CD vengono scritti alcuni dati supplementari: la tabella dei contenuti, informazioni relative al modo in cui è scritto il CD e in che punto termina la sessione o il disco. E’ tuttavia possibile tecnicamente duplicare supporti CD Audio con durata superiore a 74 minuti, la circostanza però può rendere la lettura del disco incompatibile con alcuni lettori CD Audio soprattutto se datati.

[sezione 2] GRAFICA

LA SERIGRAFIA DIFFERISCE DA UNA STAMPA SU CARTA ?
Si, la serigrafia differisce tecnicamente dalla stampa su carta perchè mentre sulla carta si ha una stampa su sfondo bianco ed un certo assorbimento del colore dovuto alla porosità della carta, sui supporti ottici si ha una stampa su supporto rigido con uno sfondo per parte trasparente e per parte riflettente in alluminio. Per questo motivo per avere una corrispondenza di colori più accurata è cosigliabile qualora ci sia una immagine in quadricromia da stampare sulla superficie del CD applicare preventivamente un fondo bianco.

� COME POSSO AVVICINARMI IL PIU’ POSSIBILE ALLA STAMPA SU CARTA ?

  • Prevedendo uno sfondo bianco per il supporto ottico
  • Utilizzando scritte non troppo piccole
  • Utilizzando immagini a non meno di 300 dpi
  • Non transitando mai per formati compressi come jpg, png, ecc.

COS’E’ UN CROMALIN ?
E’ una prova di stampa che corrisponde quasi al 100% al risultato finale di serigrafia su supporto ottico.

CHE DIFFERENZA C’E’ TRA LA STAMPA SERIGRAFICA, OFFSET E DIGITALE?
La serigrafia produce immagini più piatte e nette, evidenziando un effetto retinato (percepibile al tatto) sulla superficie del supporto. La stampa offset invece è più idonea nel caso di immagini molto sfumate in quanto evidenzia maggiormente i particolari; al tatto la superficie risulta perfettamente liscia. La stampa digitale è ottenuta utilizzando stampanti a getto di inchiostro su supporti printable a fondo bianco. Il vantaggio di questo metodo è principalmente il non dover avviare un processo industriale con conseguenti costi di avviamento macchine e sviluppo di pellicole.

POSSO UTILIZZARE UN COLORE SPECIALE PANTONE (es. oro, colori fosforescenti, etc.) ?
Si, per la riproduzione precisa e per conservare l’uniformità dei colori può utilizzare un colore pantone. I colori pantone costituiscono uno standard riconosciuto a livello internazionale e vengono fedelmente riprodotti grazie ad un codice speciale.

COSA SONO I COLORI 4/0, 4/1, 4/4 ?
Indica la quantità di colori impiegati per stampare un Libretto (Booklet), Serigrafia (label) o Inlay card. Ad esempio un Libretto 4/1 è stampato in quadricromia nelle due facciate frontali e con un solo colore in quelle sul retro mentre un Libretto 4/4 è stampato in quadricromia sia nelle due facciate frontali che in quelle sul retro, 4/0 è stampato solo su fronte in quadricromia.

A COSA SERVONO LE ABBONDANZE ?
Le abbondanze sulle parti tipografiche sono utili per evitare che, in fase di rifilatura o taglio della stampa finale su carta, si evidenzi il fondo bianco della carta sui bordi. Per questo motivo è raccomandato:

  • di estendere il progetto grafico 3 mm oltre le misure standard su tutti i lati
  • di non posizionare i testi troppo vicini alle linee di taglio

COSA SIGNIFICA CONVERTIRE I CARATTERI IN TRACCIATI ?
E’ possibile convertire il testo in tracciati e modificare le lettere come qualsiasi oggetto vettoriale. Un testo convertito in tracciatielimina il rischio che il carattere utilizzato possa non essere visualizzato corretamente (perchè non installato sui nostri PC). Attenzione! Il testo convertito in tracciati non è più modificabile come testo.

PERCHE’ NON BISOGNA UTILIZZARE SCRITTE DI PICCOLE DIMENSIONI ?
Un carattere troppo piccolo tende a confondersi nello sfondo e può compromettere la qualità del progetto grafico ultimato.

COSA E’ UN FORMATO VETTORIALE ?
Una immagine in formato vettoriale è modificabile in modo più semplice. I tracciati che costruiscono ogni singola immagine sono ritoccabili e per questo è possibile variarne la forma, la dimensione, il colore e la posizione (senza perdere la qualità della stampa). I file hanno dimensioni minori e permettono un risparmio di spazio sul disco e nella trasmissione in rete.

COSA SIGNIFICANO LE SIGLE CMYK, RGB ?
La stampa di colori ed immagini fotografiche è data dalla combinazione dei colori primari con differenti luminosità degli stessi.
Lo standard CMYK (C)ciano, (M)magenta, (Y)giallo, (K)nero (quadricromia) è utilizzato soprattutto in ambito tipografico, mentre lo standard RGB (R)rosso, (G)verde, (B)blue è utilizzato per rappresentare i colori sui monitor e sugli schermi televisivi.

[sezione 3] CONTABILITA’ E PAGAMENTI

POSSO PAGARE TRAMITE PAYPAL?
Si, accreditando l’importo della fattura sul nostro account Paypal “novaera@novaeraservizi.com”, Il pagamento tramite Paypal è possibile solo per importi complessivi della fattura relativa alla merce inferiori a è 1.500.

POSSO PAGARE IN CONTRASSEGNO?
Si, chiedendo perè il tipo di pagamento preventivamente e contestualmente all’ordine e solo per importi complessivi della fattura relativa alla merce inferiori a € 1.000. La spedizione in contrassegno ha un onere aggiuntivo del 2,5% per oneri richiesti dal corriere che gestisce la riscossione e la consegna della merce stessa.

CHE COS’E’ IL NUMERO DI C.R.O.?
Il numero di C.R.O. (codice riferimento operazione) è un codice composto da 11 cifre che è necessario per la registrazione del pagamento con bonifico bancario. Tale numero viene fornito direttamente dalla propria banca e, se non indicato nella ricevuta, dovrà essere richiesto alla banca stessa. Nel caso in cui non si fosse in possesso di tale codice, il pagamento verrà comunque registrato non appena riceveremo la contabile della nostra banca.
Per accelerare, quindi, i tempi di registrazione del bonifico occorre inviare la ricevuta con il C.R.O. per fax allo 0721955805 o per email all’indirizzo novaera@novaeraservizi.com

ESENZIONE DA IVA: QUANDO E’ POSSIBILE ?
Tutti i clienti che sono esportatori abituali sono esenti IVA. In questo caso insieme alla conferma d’ordine è necessario inviarci la dichiarazione d’intento ai sensi dell’art. 8C/2 del D.P.R. 633/72.

COME FACCIO A RICEVERE UNA FATTURA ?
Le fatture sono automaticamente spedite per email all’indirizzo indicato prima della partenza della merce e sollo dopo verifica della congruità tecnica del materiale ricevuto. Le fatture, se non ancora ricevute, potranno essere richieste direttamente all’amministrazione via email all’indirizzo novaera@novaeraservizi.com.

PREVENTIVO RAPIDO

Richiedi un preventivo online per la duplicazione del tuo disco. Riceverai un offerta personalizzata entro 2 ore dalla richiesta. (valido dalle ore 09.00 alle ore 18.00 dal lunedì al venerdì)

Contatto rapido

Se desideri un contatto rapido con un nostro commerciale compila il modulo e sarai ricontattato entro breve tempo. I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Riceverai un offerta personalizzata entro 2 ore dalla richiesta (valido dalle ore 09.00 alle ore 18.00 dal lunedì al venerdì).

Contatto rapido

Se desideri un contatto rapido con un nostro commerciale compila il modulo e sarai ricontattato entro breve tempo. I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Riceverai un offerta personalizzata entro 2 ore dalla richiesta (valido dalle ore 09.00 alle ore 18.00 dal lunedì al venerdì).



per un contatto immediato chiamaci al numero

0721 956055

dalle ore 09.00 alle ore 18.00 dal lunedì al venerdì